Sedotti da un giardino primaverile

Una passeggiata tra i giardini leggendari

Oggi vi portiamo a fare una passeggiata primaverile in tre giardini leggendari, insieme a Le Couvent des Minimes

Primavera: tempo di mattine umide di rugiada e pomeriggi tiepidi in cui passeggiare in un giardino colorato che profuma dei primi boccioli. E, anche se quest’anno non è possibile vivere fisicamente questa esperienza tipica di questa stagione, nessuno ci impedisce di farlo virtualmente.

Vogliamo portarvi in tre giardini leggendari, in un viaggio olfattivo che parte da Grasse, dal Convento dei Minimi in cui viveva Louis Feuillée, il botanico di corte di re Luigi XIV. Ma andiamo con ordine…

Le Couvent e Jean-Claude Ellena: un colpo di fulmine

Un colpo di fulmine: quell’innamoramento improvviso, imprevisto, a cui non si può resistere.

Jean-Claude Ellena

È quello che è successo tra Jean-Claude Ellena, uno dei più grandi talenti della profumeria mondiale, e Le Couvent des Minimes, maison francese dedicata all’alta profumeria ispirata alla storia del botanico di corte di re Luigi XIV.

Un colpo di fulmine che ha portato Jean-Claude Ellena a diventare il nuovo Direttore Creativo Fragranze di Le Couvent.

Le materie prime raffinate e naturali, le formule pulite e vegan, la storia antica e illustre, la qualità made in Grasse e l’unicità dei profumi: sono questi gli elementi chiave dell’identità di Le Couvent che ogni giorno ispirano il maître parfumeur Jean-Claude Ellena nel creare fragranze che abbiano un’aura di raffinatezza, essenzialità, grazia e generosità.

Les Colognes Botaniques, tre nuove colonie con il 12% di concentrazione ispirate ad altrettanti giardini leggendari e ai fiori più evocativi che si possono incontrare passeggiando al loro interno.

Aqua Amantia: idillio nei giardini del Taj Mahal

Iniziamo il nostro viaggio da una delle sette meraviglie del mondo, gioiello indiano costruito dall’imperatore Moghol in onore della sua sposa: il Taj Mahal.

Qui, in primavera, i servitori spargono petali di Ibisco Purpureo nei cortili. Testimonianza di amore eterno, l’Ibisco libera un profumo sensuale, romantico, muschiato.

Aqua Amantia rende protagonista l’Ibisco Purpureo rendendolo femminile grazie all’abbinamento con la fruttata Essenza di Pompelmo e con il Legno di Cedro.

Aqua Palmaris: alba sui giardini dell’Alhambra

L’alba si accende sugli aranci del giardino dell’Alhambra, perla di Granada, considerata il punto supremo raggiunto dall’arte andalusa. La meraviglia di questi giardini è racchiusa nel Neroli, il fiore d’arancio, potente e delicato, elegante e femminile, senza tempo e inebriante.

L’Assoluto di Neroli è protagonista di Aqua Palmaris, la colonia cipriata floreale di Le Couvent. In questo profumo viviamo l’alba su Granada attraverso l’accostamento del Neroli con l’Essenza di Petit Grain e l’Accordo di Muschio Bianco.

Aqua Millefolia: la freschezza dei giardini di Babilonia

Ai confini dell’Oriente, i giardini pensili di Babilonia erano una delle sette meraviglie del mondo antico: un’oasi lussureggiante piena di colori e profumi. Noi li visitiamo sotto una fresca pioggia tardo-primaverile, che bagna la menta acquatica, gli alberi di limone e, soprattutto, la Verbena in fiore.

È proprio la delicatezza della Verbena Verde, con il suo fresco brio, a ispirare Aqua Millefolia di Le Couvent: un bouquet agrumato in cui l’Assoluto di Verbena incontra le Essenze di Limone e Menta, per poi sfumare nell’Essenza di Legno di Guaiaco.

Federica Miri

Les Colognes Botaniques le trovi da Douglas

 

www.lecouventparfums.com
No Comments Yet

Comments are closed