Impetuosa, indomita. In una parola, libera

Libre, l’iconica fragranza firmata YSL, diventa Intense: ecco tutto ciò che devi sapere su questa nuova Eau de Parfum

Impetuosa, intensa, istintiva, indomita. In una parola, libera

Credits YSL Beaute

La libertà è uno dei valori chiave di Yves Saint Laurent. Libertà di fare, libertà di essere, libertà di sperimentare, libertà di osare. E la libertà è anche un profumo: Libre di YSL.

Libre Intense: la nuova variazione dell’iconica Libre

Oggi Libre acquista una nuova sfaccettatura, e diventa Libre Eau de Parfum Intense

Dua Lipa – Credits YSL Beaute

Ideato tra Parigi e New York, coltivato tra Francia e Marocco, Libre Intense di YSL racconta la forza di essere se stesse, sempre, senza se e senza ma. E lo fa con un floreale cool e sexy che porta il volto e la voce dell’icona pop Dua Lipa, diretta da Nabil Elderkin.

Abbiamo seguito il nostro istinto mantenendoci fedeli alla quintessenza di Libre ma reinterpretandola in un’ottica nuova, più sensuale, più attraente. L’istinto ci ha portati a dare ancora maggiore spazio all’ardore della nostra libertà, senza compromessi.”, spiegano i profumieri Anne Flipo e Carlos Benaïm parlando della rivisitazione Intense di Libre di YSL.

Libre Intense: di cosa profuma la libertà più intensa?

Credits YSL Beaute

Così l’iconica fragranza firmata YSL diventa più profonda, più intensa, più misteriosa, e gioca ancora più sottilmente con il contrasto tra maschile e femminile che rappresenta la firma di Libre.

Il Mandarino frizzante rimane alla testa della fragranza insieme alla Lavanda Diva, coltivata in Provenza come parte di un programma di colture sostenibili promosso da YSL nel Sud della Francia. Queste note classiche vengono rinfrescate dal Bergamotto, che ci prepara all’esplosione del cuore.

Qui Gelsomino, Lavandin proveniente da colture sostenibili e Fiore d’Arancio raccolto a mano in Marocco costruiscono l’accordo classico e fougère di Libre di YSL. Caldi nel profumo e apparentemente candidi, questi fiori sono esaltati per la prima volta da un magnetico accordo di Orchidea: un fiore tanto grazioso e delicato nell’aspetto quanto ardente e selvaggio nel profumo, ricreato dall’innovativa tecnologia Living™ di YSL.

L’Orchidea va a legarsi con la Vaniglia Burbon, vera protagonista del fondo, prodotta in maniera sostenibile in Madagascar.

Le sue note delicate e speziate, da sempre firma olfattiva di Libre, vengono accostate a tre ingredienti nuovi: Vetriver, Fava Tonka e Ambra Grigia. Un terzetto che contribuisce al gioco di luce e ombra, di maschile e femminile che Libre Intense continua a perpetuare.

Un’orchidea sensuale che, appuntata su uno smoking nero dal taglio maschile, ne esalta la femminilità: è così che descriveremmo Libre Intense di YSL.

Il flacone: gioco di ruoli

I profumieri, intanto, giocano con il carattere incandescente e indomito ma al tempo stesso elegante della fragranza paragonandola a un colore oro bronzo. Non a caso, è questa la tonalità sottilmente maschile scelta dai designer di YSL per il nuovo flacone di Libre Intense.

Geometrico e rigoroso, il flacone in vetro è abbracciato dall’iconica Cassandra dorata che porta il logo di YSL, capovolta su un lato e piegata per aderire al flacone. A sormontare il tutto c’è un tappo nero elegantemente obliquo e asimmetrico, incorniciato da una collana d’oro a catenella: l’unica catena che la donna Libre è disposta a indossare.

Federica Miri

No Comments Yet

Comments are closed