… noi crediamo a Babbo Natale…

E tu, ci credi a Babbo Natale?

Il vero Babbo Natale è la Natura, che ha ispirato L’Occitane nella creazione dei suoi speciali regali di Natale

E tu, ci credi a Babbo Natale? Noi sì, certo che ci crediamo: Babbo Natale esiste, e lo vediamo ogni giorno in tutta la sua incredibile magia.

The #RealSanta: chi è il vero Babbo Natale?

No, non parliamo di un dolce vecchietto con la barba che vola su una slitta carica di regali durante la notte di Natale.

Il nostro Babbo Natale i regali ce li porta ogni giorno: un raggio di sole, una brezza mattutina, il profumo dei fiori, il colore delle foglie secche, un frutto delizioso.

Apri gli occhi: il vero babbo Natale è la Natura. Dinamica, magica, piena di colori: la Natura ci regala da sempre i suoi tesori, offrendoci ingredienti dai poteri incredibili.

L’Occitane crede in questo speciale Babbo Natale da 40 anni. E lo fa in modo consapevole e attivo: Babbo Natale infatti è in pericolo e, per conservarlo per le generazioni a venire, va protetto.

Per questo L’Occitane si impegna a preservare già 350 specie di piante, che diventeranno 1000 entro il 2025

Le idee regalo di L’Occitane, colorate da illustrazioni nuove

Tra queste piante ci sono quelle che danno vita ai prodotti più amati di L’Occitane: burri ricchi, saponi profumati, creme vellutate, profumi naturali perfetti da regalare (e regalarsi) in vista del Natale.

In più, quest’anno, le specialità L’Occitane si rivestono di un arcobaleno colorato: sono le illustrazioni di Hsinping Pan, designer di Taiwan che ha decorato i packaging filtrando l’essenza della natura attraverso la sua lente fatta di sogni e magia.

I regali più amati: i calendari dell’Avvento

Iniziamo la nostra panoramica tra i regali di Natale firmati L’Occitane partendo dal dono più amato di tutti: il Calendario dell’Avvento. Quest’anno L’Occitane ne ha creati due, entrambi pieni di profumati prodotti per il viso e il corpo, ma ognuno con una storia diversa.

Il Calendario Classico L’Occitane somiglia a un libro e racconta la varietà dell’ecosistema provenzale, con un focus sui mandorli, la prima pianta che L’Occitane ha scelto di proteggere. Il Calendario dei Sogni, invece, racconta una storia ancora più magica, da scoprire cassetto dopo cassetto.

Récolte de Miel: il regalo per una persona dolce

Il prezioso Miele alla Lavanda bio è l’ingrediente chiave della collezione limited edition Récolte de Miel di L’Occitane: una linea dorata arricchita di Burro di Karité e composta da Sapone da Bagno, Crema Corpo, Crema Mani e Balsamo Labbra. Nutrienti, vellutati e profumati di miele e fiori, i prodotti Récolte de Miel di L’Occitane sono adatti a tutti: sceglieteli per qualcuno che ama la dolcezza.

Karité Classico: per una persona che apprezza l’efficacia

La collezione Karité Classico di L’Occitane si riveste del nuovo look creato da Hsinping Pan, fatto di stelle, abeti e palloncini, e di un nuovo prodotto: il Sapone Gelée. La linea, tutta a base di Karité nutriente, comprende un ricco Balsamo Labbra, un Olio Doccia rigenerante, una Crema Mani protettiva e una Crema Corpo idratante. Regalateli a chi cerca un prodotto bello e, soprattutto, efficace.

Jardin en Fête: per una persona che ama il profumo della natura

Jardin en Fête è l’ultima collezione di L’Occitane vestita a festa grazie ai disegni di Hsinping Pan.

In questa linea, il Burro di Karité è affiancato da due ingredienti preziosi provenienti da fonti sostenibili: il Mandarino Verde del Brasile e i fiori di Ylang Ylang dalle Isole Comore, che insieme danno vita a un profumo opulente come un giardino. Jardin en Fête comprende un Sapone da Bagno, una morbida Mousse Doccia, un Olio per il Corpo setoso e profumato, una Crema Mani e una Crema Corpo dalle texture leggerissime e soffici. Regalate questa collezione firmata L’Occitane a un amante della natura: la adorerà.

Le fragranze in collaborazione con Pierre Hermé: per chi cerca un profumo che stuzzichi il palato

Ma le idee regalo firmate L’Occitane non finiscono qui: dopo il successo del 2015, tornano infatti le golose fragranze create in collaborazione con il pasticcere Pierre Hermé, perfette da regalare a chi vuole che una fragranza stuzzichi sia il naso che il palato.

La prima è Gelsomino – Immortelle – Neroli, l’Eau de Toilette floreale e assolutamente femminile racchiusa in un flacone dorato come il fiore di Immortelle, che ancora oggi domina il “maquis” corso con i suoi petali preziosi. La fragranza di Pierre Hermé per L’Occitane apre con le note frizzanti di Petit Grain, Pepe Rosa e Limone, che fanno da succoso preludio al giardino in fiore del cuore, fatto di Gelsomino, Immortelle, Neroli, Fiore di Arancio. Ambra, Legno Bianco e Muschio fanno da fondo per questa voluttuosa fragranza.

Pompelmo – Rabarbaro, con il suo flacone rotondo verde e rosso, è invece una fragranza agrumata dai tratti gourmand. L’Eau de Toilette di L’Occitane e Pierre Hermé vuole esaltare ogni sfaccettatura del Pompelmo, che apre la fragranza insieme all’aroma acerbo e frizzante del Rabarbaro e alle note di Limone e Cipresso. Nel cuore, Chiodo di Garofano, Noce Moscata e Lavanda scuotono l’equilibrio della fragranza con note sensuali e intense, seguite da una scia fiera di Legno di Cedro e Vetriver.

Art de Vivre: per chi ama l’interior design e l’aromaterapia

Per chi ama la casa, il design, l’interior decor e l’aromaterapia, L’Occitane ha creato infine Art de Vivre: la collezione di prodotti profumati per la casa ispirata a quattro diversi modi di vivere di cui vi abbiamo già parlato qui .

Federica Miri

SOCIAL FB
#RealSanta @loccitane_it
No Comments Yet

Comments are closed