Oud Blanc: capolavoro di alta profumeria

L’Oud come non l’hai mai sentito

Van Cleef & Arpels, leggendaria boutique gioielliera, ci propone una nuova fragranza che ci fa riscoprire l’Oud

Collection Extraordinaire

Correva l’anno 1895. Lei, Estelle, era la figlia di un commerciante di pietre preziose; lui, Alfred, il figlio di un tagliapietre. Sembrava quasi scritto nelle stelle, che i due dovessero incontrarsi, innamorarsi, sposarsi. A sigillare il loro amore, c’era la passione per le pietre preziose: una passione che, 11 anni dopo, portò Estelle e Alfred a creare qualcosa insieme.

Fu così che al 22 Place Vendôme, Parigi, il 16 giugno 1906, si alzò per la prima volta la serranda di quella che sarebbe diventata una delle boutique di gioielli più famosa di tutti i tempi: Van Cleef & Arpels.

Fornitore di principesse e dive, produttore di orologi iconici e di anelli di fidanzamento, Van Cleef & Arpels è tutt’oggi una delle stelle nel firmamento dell’alta gioielleria. E non solo.

Dal 1976, infatti, la Maison si dedica anche alla produzione di fragranze di alta profumeria: complementi perfetti per i loro gioielli meravigliosi. E ci riesce benissimo: così come i gioielli Van Cleef & Arpels riescono a rivelare ed esaltare la più intima bellezza delle pietre più rare, allo stesso modo le sue fragranze riescono a fare cantare i materiali più nobili.

Oud Blanc N°1584400: l’ultimo capolavoro di alta profumeria di Van Cleef & Arpels

Oggi vogliamo raccontarti Oud Blanc: la fragranza Van Cleef & Arpels, parte della Collection Extraordinaire, dedicata al leggendario legno di Oud.

Pensavamo di sapere tutto sull’Oud, sulle sue sfaccettature olfattive, sul suo carattere. Van Cleef & Arpels, con Oud Blanc, ci dimostra che non era così e ci fa riscoprire l’Oud, dandoci una visione luminosa, bianca, cristallina di questo legno.

Per farlo Van Cleef & Arpels si è affidato al naso di Anne Flipo, che ci ha svelato il suo segreto: “Per avvicinarmi all’Oud in un modo diverso, mi sono lasciata ispirare da ciò che accade quando questo viene bruciato durante le cerimonie. Rilascia un fumo ardente, avvolgente, carico di mistero e opulenza. Ho cercato di ricreare il profumo di questo fumo, che è allo stesso tempo caldo, morbido e traslucido.”

Oud Blanc: una nuvola opulenta

È il Dattero, con la sua fragranza delicata, ad aprire Oud Blanc. Il cuore si fa vellutato come il fumo di Oud bruciato: merito della tenera Rosa Turca, accostata all’Incenso che, con le sue note fumose, dona al profumo quel tocco di mistero e calore.

Sul fondo arriva potente l’Accordo di Oud, abbinato alla cremosità della Vaniglia: un mix caldo e opulento come una nuvola, rinfrescato da una carezza di Muschio Bianco.

Una nuvola opulenta: affascinante come un gioiello, intrigante come solo un profumo sa essere. È questo Oud Blanc, l’ultimo capolavoro olfattivo di Van Cleef & Arpels: tu con che gioiello lo indosseresti?

Federica Miri

SITO WEB
No Comments Yet

Comments are closed