In viaggio con Tiziana Terenzi

Siené e Borea: il Viaggio olfattivo alla scoperta delle meraviglie d’Italia

Tiziana Terenzi ci porta alla scoperta di due città italiane e delle fragranze che queste mete hanno ispirato: Siené e Borea

Due nuove mete, due nuovi ricordi, due nuovi profumi: oggi vi portiamo alla scoperta dei nuovi Extrait de Parfums firmati Tiziana Terenzi e dedicati alla bellezza dell’Italia: Siené e Borea.

Questa volta Tiziana Terenzi ci porta lungo l’Autostrada dei Fiori, alla scoperta di due città uniche e bellissime: siete pronte a partire?

Siena: città fiera e complessa

Iniziamo il nostro viaggio in compagnia di Tiziana Terenzi a Siena, nel cuore della Toscana, dove la bellezza della celebre piazza a conchiglia e del meraviglioso Duomo scintillante raccontano storie di tradizioni lunghe secoli ma ancora ben vive nello spirito della gente. Tradizioni come il Palio di Siena, il più antico del mondo, o la lavorazione della pelle, o le reminiscenze medicee.

Fiera e meravigliosa, Siena è stata ispirazione, sfida e conquista per Tiziana Terenzi: non è semplice tradurre la complessità di una città del genere in profumo.

Ma con Siené, Tiziana Terenzi ci è riuscita: Siena alla fine si è rivelata a lei, svelandole il segreto della sua meraviglia.

Siené: una fragranza da scoprire e interpretare

L’Extrait de Parfums apre con il profumo dei boschi toscani: note legnose di Ginepro, Cipresso, Olivo e Pioppo ci portano sulla strada che attraversa la campagna toscana andando verso a Siena.

Qui, la prima cosa che individuiamo è il misticismo dell’Incenso Franco e della Mirra, seguito dalla tradizione del Cuoio, con qualche fiero tocco di Iris e Patchouli. Sul fondo, troviamo la forza senese in un mix di Muschio, Legno di Sandalo e Oud, scaldati dalla dolcezza accogliente di Ambra e Miele.

Il risultato è una fragranza ricca, tutta da scoprire: esplorate ogni sfaccettatura di Siené di Tiziana Terenzi e lasciate che, piano piano, riveli anche a voi i segreti eterni di Siena.

Sanremo: la città dei fiori e della musica

Lasciamo Siena, prendiamo l’Autostrada e ci spostiamo verso Nord. Insieme a Tiziana Terenzi ci ritroviamo in una città dolce e romantica: siamo circondati da terrazze cariche di fiori e da giardini opulenti che si specchiano nel golfo del Tigullio. Siamo a Sanremo, la città dei Fiori della Liguria.

I profumi generati dalla ricchezza floreale di Sanremo, il mare meraviglioso, il clima mite, la musica: tutto a Sanremo è stato di ispirazione per Tiziana Terenzi, che ha trasformato una sosta in città in un nuovo Extrait de Parfum, Borea.

Borea: una fragranza indimenticabile

Borea apre con note fruttate e gourmand di Cocco, Pera, Prugna e Mandorla: un dolce preludio al cuore, che non poteva che essere floreale.

Al centro della fragranza troviamo infatti un bouquet variegato di Gelsomino, Iris Bianco, Tuberosa, Fresia e Rosa Muschiata, con la loro forza ricca e sensuale, impreziositi dalla purezza del Mughetto e dalla rarità della Magnolia Nera, che fiorisce una volta ogni due anni. La dolce creazione è sorretta da una solida base di Legno di Sandalo, Muschio di Quercia e Vaniglia, addolciti dal delicato Musk.

Grazie a questa piramide di profumi, Borea di Tiziana Terenzi diventa una fragranza indimenticabile, felice, bella: come Sanremo, la sua musa ispiratrice.

Federica Miri

Il marchio Tiziana Tereni è distribuito in Italia da Finmark 
in una selezionata rete di profumerie www.finmark.it
No Comments Yet

Comments are closed