I profumi autentici di Sicilia

Via dei Mille ci fa scoprire i profumi millenari della Sicilia

Via dei Mille ripercorre la storia della famiglia Alderuccio per portarci alla scoperta dei profumi più autentici della Sicilia

Release Distribution è una nuova realtà che promuove e distribuisce profumeria artistica. Profumi da appassionati, fragranze dal design pulito e contemporaneo caratterizzate da qualità e originalità.

I brand selezionati da Release Distribution oggi sono cinque, tutti scelti per la loro peculiarità, per i loro caratteri distintivi che li rendono diversi, e per questo unici.

Noi di beautytudine.com vi porteremo alla scoperta di tre di questi brand, che abbiamo selezionato per voi per l’unicità, per la filosofia, per la bellezza.

Oggi vi raccontiamo il primo: si chiama Via dei Mille, e racconta l’essenza più autentica della Sicilia

Via dei Mille: storia della Sicilia più autentica

La Sicilia è un luogo straordinario ricco di bellezza, di storia, di tradizione. Qui la natura mediterranea più pura incontra l’antichità; qui la cultura unica è declinata in costumi, dialetti, piatti e profumi impossibili da trovare altrove.

Via dei Mille, fondata da Stefano Alderuccio insieme a suo fratello Gianluca, vuole raccontarci una Sicilia in cui la tradizione incontra l’essenzialità della profumeria contemporanea, ripercorrendo la storia di un’isola che da secoli produce essenze di gelsomino e zagara per i profumieri di Grasse.

Una storia di famiglia

I fratelli Alderuccio sono nati a Noto, città barocca nel sud della Sicilia in cui, proprio in Via dei Mille, c’era la distilleria di nonno Salvatore Scorsonelli.

Erano gli anni Cinquanta, e Salvatore aveva intuito che il profumo delle piante di gelsomino, agrumi e mandorli che aveva nell’orto potevano trasformarsi in essenze floreali uniche. Così Salvatore creò la sua distilleria, raccolse i fiori, estrasse le preziose essenze.

Poi però, per qualche motivo, la distilleria venne abbandonata: tra la polvere, gli alambicchi e i frammenti di tetto, Stefano e Gianluca giocavano e respiravano le essenze che ancora impregnavano i muri in rovina.

Stefano, quei profumi, non li ha mai dimenticati: così, nel 2011, si è messo sulle tracce del nonno e della sua antica attività. Partendo da Via dei Mille a Noto, Stefano Alderuccio è arrivato a Grasse, a Parigi, a Firenze, e poi di nuovo in Sicilia, alla ricerca dei migliori artigiani e delle migliori materie prime con una sola idea: far rivivere i profumi del nonno.

Il viaggio nel passato di Stefano e nella sua Sicilia è diventata così una storia di amicizie, di ricerca, di scoperte, di amore per le proprie radici, e ha raggiunto il suo apice con la creazione di Via dei Mille: il marchio indipendente di profumi a cui vogliamo dedicare una pagina del nostro magazine oggi.

Le fragranze Via dei Mille: tradizione, qualità, unicità

Le fragranze Via dei Mille si ispirano ai concetti di qualità e unicità, e raccontano tre secoli di storia in cui la Sicilia ha rifornito le migliori profumerie di Francia con le sue essenze estratte da frutti, fiori e piante locali.

Quegli stessi oli sono oggi alla base delle fragranze Via dei Mille: prodotti rigorosamente in Sicilia, come accadeva prima dell’avvento delle sostanze sintetiche, da artigiani dell’estrazione e della distillazione.

Ianco: la collezione dedicata alla luce

La prima collezione firmata Via dei Mille si chiama Ianco, bianco in dialetto Siciliano. Bianco come la luce, bianco come i fiori più preziosi ed emblematici dell’isola: il Gelsomino, il Mandorlo, la Zagara.

La cura dedicata a Ianco è stata immensa: ha richiesto ben due anni, in cui l’idea di Stefano Alderuccio ha incontrato il design di Giuliano Alderuccio e i nasi di Jacques Chabert, delle sue figlie Carla ed Elsa, e di Nathalie Koobus.

Ianco di Via dei Mille è composta da tre eau de parfum

Gelsomino: una dolce sera d’estate

Gelsomino celebra la bellezza e la ricchezza olfattiva dell’omonimo fiore, uno dei più emblematici del Mediterraneo, esaltandolo con note verdi e legnose che tirano fuori il suo lato più solare, radioso, sensuale: come una dolce sera d’estate a Noto.

Zagara: un crescendo che segue il sole

Zagara altri non è che il Neroli: il fiore di agrume. A sud di Siracusa, in primavera, milioni di fiori di arancio, limone, mandarino iniziano a fiorire, emanando al primo sole un odore umido e sottile che pian piano si fa sempre più fresco, frizzante, luminoso, bianco.

Poi, seguendo il calore e la luce del sole, diventa caldo, avvolgente, dolce, mielato, e invade completamente il frutteto. Questo crescendo di profumi viene interpretato da Via dei Mille con una fragranza che va dalla freschezza al calore.

Mandorlo: la raffinatezza della primavera

Infine, Mandorlo evoca una giornata di primavera passata sotto i mandorli in fiore che, sfiorati dal vento, generano una pioggia di petali bianchi e luminosi.

L’omonima fragranza Via dei Mille evoca questo momento con note dolci e leggermente speziate che, mano a mano, diventano cremose, vellutate, estremamente raffinate.

Il packaging: la tradizione incontra il design

La stessa raffinatezza delle fragranze traspare nel design di Via dei Mille: tradizionale, contemporaneo, elegante.

Ogni componente del packaging è made in Italy: dai flaconi prodotti da una delle più antiche vetrerie italiane, alle confezioni realizzate con pregiate carte naturali.

I cofanetti sono poi rivestiti da una fascia su cui sono impressi in rilievo i motivi rivisitati di antichi decori siciliani, uno per ogni fragranza. Inoltre, ogni cofanetto contiene un libretto che narra la storia di Via dei Mille e descrive i profumi della collezione Ianco.

Se il mondo di Via dei Mille vi ha conquistate, provate tutte le fragranze Ianco con il Discovery Kit, cofanetto contenente 3 mini-flaconi spray da 2,2ml.

Federica Miri

SOCIAL FB
contact@viadeimillesicilia.com
www.viadeimillesicilia.com
@viadeimillesicilia

Distribuito da Release s.r.l.
Via Cesare Battisti 2,
40123 Bologna - Italy

Via dei Mille si trova a Milano da
PROFUMO in Via Brera
Corso Como 10
No Comments Yet

Comments are closed