Losanna si illumina e si prepara al Natale

Losanna, la città che ci accompagna dolcemente verso Natale

L’autunno a Losanna è all’insegna dei sapori tipici svizzeri e delle attività natalizie

Per chiudere in bellezza l’anno 2018, cosa c’è di meglio di un viaggio in Svizzera per immergersi già da adesso nell’atmosfera natalizia?

Terrazze di Lavaux

Losanna in autunno è totalmente dedicata alle vacanze invernali, il luogo ideale per viaggi in gruppo o in compagnia dei bambini, grazie agli appuntamenti imperdibili adatti a ogni esigenza, il tutto nella meravigliosa cornice naturale del foliage e dei picchi innevati.

Aquatis, il più grande acquario di acqua dolce

Innanzitutto, un must è la visita dell’Aquatis, il più grande acquario di acqua dolce e vivario d’Europa. Il 21 ottobre (vedi articolo beautytudine) ha segnato il primo anno di apertura, un anno straordinariamente proficuo.

Si tratta di un impianto di vasche a due piani, che includono 20 ecosistemi differenti, 46 tra acquari, terrari e vivarium e 10,000 pesci provenienti da tutto il mondo. Un’opera estremamente curata, che si preoccupa di sensibilizzare il pubblico sull’essenzialità della protezione ambientale e degli ecosistemi naturali.

Proprio vicino all’acquario c’è l’Aquatis Hotel, una struttura a 3 stelle, classe superior, vicino all’uscita dell’autostrada e proprio al capolinea della metropolitana.

Offre un pacchetto soggiorno, che include pernottamento, prima colazione e visita all’Aquatis a soli 79 CHF a persona. Inoltre, è convenzionato con altre strutture, garantendo così vari pacchetti di intrattenimento, come visite ai musei di Losanna, sconti sui viaggi in treno e crociere.

Giornate del gusto

Losanna non dimentica i golosi: infatti, proseguono gli appuntamenti con Lausanne à Table, un viaggio a tappe che offre la possibilità di degustare i sapori locali in tutte le loro forme.

Il 3 novembre si terrà un corso dedicato alla degustazione simultanea di birre e formaggi, includendo anche una visita guidata al mercato (per gli adulti il pacchetto, a soli 35 CHF, include il caffè di benvenuto, l’aperitivo, le degustazioni, la visita al mercato e le ricette di tutto ciò che assaggeranno; per i bambini fino a 10 anni è gratis).

Il 22 novembre, poi, si terrà la battaglia Chasselas – Raclette, tra le città di Ginevra, Sion, Neuchâtel e Losanna.

Le città contendenti si sfideranno per stabilire chi detiene – a tutto vantaggio dell’appetito degli ospiti – il migliore vino e il migliore formaggio tipico svizzero.

www.lausanneatable.ch 

 

Come se non bastasse, ci sarà l’ultimo appuntamento con le “Tavole effimere”, ovvero la cena preparata dallo Chef Nicola Abegg all’interno del Teatro dell’Opera di Losanna. A soli 120 CHF è incluso tutto il pacchetto (è necessaria la prenotazione).

Nelle sale del Municipio di Losanna, inoltre, a dicembre si banchetta. Il 6 e il 7 si terranno degustazioni di vini, mentre l’8 l’asta di vini provenienti proprio dai dintorni della città di Losanna. L’8 ci saranno le “Pintes ouvertes”, ovvero degustazioni di salsicce, pane artigianale, fonduta di Gruyère, il tutto accompagnato da un ottimo Chasselas (la partecipazione all’evento viene 20 CHF).

Se non riuscite a raggiungere la città per queste date, non è un problema: grazie all’iniziativa Taste my Swiss City, è possibile prenotare tour gastronomici individuali, della durata di 2-3 ore, per visitare a piedi ristoranti, bistrot e caffè.

Ogni sosta include una sorpresa, un incontro e una degustazione – composta da aperitivo, piatto caldo e dolce – al prezzo di 63,50 CHF a persona.

Brasserie de Montbenon

Questo tour include alcune tappe diverse da quelle ordinarie, consigliate abitualmente nei tour di degustazioni: la Brasserie de Montbenon, che si trova ai margini di un meraviglioso parco; il Bleu Lézard, propone un mix di specialità locali e drink; il Royaume Melazic, un delizioso negozio di cupcakes proprio al centro della città.

Prenotazioni sul sito: https://www.lausanne-tourisme.ch

 

Crociere sul lago

Non dimentichiamo, tuttavia, che Losanna si affaccia proprio sul meraviglioso lago Lemano (lago di Ginevra)

La Compagnia Générale de la Navigation offre delle meravigliose crociere sul suggestivo specchio d’acqua adatte a ogni esigenza: per le anime romantiche, è disponibile una crociera al tramonto con eventuale serata gourmand a base di fonduta.

Per gli appassionati di vini, la crociera include una pausa pranzo con vista sulle vigne del Lavaux e si conclude dinanzi al Castello di Chillon. Inoltre, chi intraprende la rotta Losanna – Evian può approfittare della prima colazione domenicale, in formula classica e fitness. I prezzi per gli adulti partono da 25 CHF.

www.cgn.ch 

 

Appuntamenti imperdibili

ph: Regis Colombo
Bô Noëll – Place St-FranÁois 2016

Infine, arriva Natale. Per chi parte per le vacanze già da novembre, c’è l’appuntamento imperdibile con Bô Noël, un mercatino natalizio che coinvolge l’intera città di Losanna.

Dal 21 novembre al 31 dicembre (eccetto la giornata del 25 dicembre) saranno allestiti 7 mercati tematici, distribuiti tra i punti strategici della città.

Una vetrina per gli artigiani locali e per gli abili cuochi svizzeri, il Bô Noël vi permetterà di acquistare produzioni locali di ogni tipo e degustare prelibatezze – in simbiosi con gli eventi di Lausanne à Table –, dai vini della Côte e di Lavaux, al vin brulè, alle squisite fondute. Ovviamente, ci sarà spazio anche per lo shopping, grazie alle aperture straordinarie dei negozi della città.

L’attività che non può mancare, in questo suggestivo paesaggio invernale, è pattinare ai piedi un gigantesco albero di Natale illuminato a LED sulla grandiosa pista allestita al Flon.

L’atmosfera sarà meravigliosa, grazie alle installazioni creative del Festival Lausanne Lumières, installate in centro e alla stazione dal 22 novembre al 31 dicembre. Ogni mercoledì sera, a partire dalle 19,00, sono disponibili tour guidati gratuiti per ammirare le sculture di luce, con partenza dal Flon (con possibilità di aggiungere visite gourmand, a 40 CHF).

 www.festivallausannelumieres.ch

 

Ma quale tradizione più bella, a Natale, di rivedere lo Schiaccianoci? A Losanna si terrà, dal 18 al 23 dicembre, al Théâtre de Beaulieu una versione atipica, a cura di Maurice Béjart, del bellissimo balletto.

Il tutto per concludere l’anno in bellezza: il 31 dicembre, infatti, i 7 mercatini si trasformeranno in una sala da ballo open air, per una serata romantica in attesa del rintocco di mezzanotte e dell’incendio del Campanile della Cattedrale, i suggestivi fuochi d’artificio di Capodanno.

Margherita Turdò

Per raggiungere Losanna, dal 22 novembre al 20 dicembre sono disponibili gli Eurocity da Milano, a 25€ in seconda classe e 45€ in prima. Inoltre, è disponibile l’offerta Promo Mercatini, che permette sconti fino al 75% sui viaggi per Losanna, da acquistare, fino a 3 giorni dalla partenza, sul sito www.trenitalia.com, nelle stazioni ferroviarie italiane e nelle agenzie di viaggio abilitate. Al di fuori di tale periodo, è possibile acquistare le tariffe MINI sui collegamenti Eurocity almeno 14 giorni prima della partenza.

Losanna sulle reti sociali
www.facebook.com/MyLausanne
https://www.instagram.com/mylausanne
www.twitter.com/MyLausanne
http://pinterest.com/MyLausanne
www.youtube.com/lausanne-tourisme
#Lausanne #Mylausanne
No Comments Yet

Comments are closed