Gli hotel in Malesia dove passare almeno una notte

Il variopinto splendore della Malesia. Una delle mete turistiche più amate del Sud Est Asiatico

Malesia – Sam Poh Tong Ipoh

Dove andiamo in vacanza quest’anno”. “Ci vorrebbe un posto esotico, dove fare il pieno di sole, mare e bellezze naturali”. “Un posto diverso dal solito, in cui sia possibile immergersi nella natura, ma anche entrare in contatto con la cultura locale”.

Andiamo in Malesia!

Dal cuore di un’antica foresta pluviale alle barriere coralline, passando attraverso immense piantagioni di tè, tra moderni palazzi che si ergono imponenti e piccole case di legno, diviso in due parti da un braccio di mare, si estende il territorio malese. In una mescolanza di modernità e tradizione, diverse religioni ed etnie convivono armoniosamente donando alla Malesia un patrimonio artistico, culturale e culinario estremamente vario.

La vivace fantasia dei malesi: gli hotel più “insoliti”

Ora che abbiamo individuato la meta delle nostre vacanze, non ci resta che trovare la location dei nostri sogni”.

Sì, ma dobbiamo stare attenti anche al budget”.

“Io ho sempre voluto vivere l’emozione di addormentarmi al chiaro di luna e svegliarmi con le prime luci dell’alba, un po’ come in campeggio, ma senza rinunciare alle comodità di una stanza d’albergo”.

“Non vedo l’ora di poter finalmente fare immersioni nell’oceano. L’ideale sarebbe un hotel a due passi dalla spiaggia, anzi: direttamente in mezzo al mare”.

Peccato che non esista niente di simile…

Ne siete sicuri? Combinando la riflessione sulle molteplici esigenze dei turisti e una fervida immaginazione, la Malesia offre alcuni degli hotel più “insoliti”.

Ecco alcuni degli hotel più curiosi

CHG – Container Hotel Group

Il gruppo CHG possiede alberghi nella capitale, Kuala Lumpur, e nelle città di Ipho e Penang, con soluzioni adatte sia a chi desidera il comfort e la privacy di una suite o di una stanza deluxe, sia a chi vuole provare un tipo di pernottamento alternativo rispetto ai canoni. La concret room è una sorta di cilindro adibito a camera singola o doppia, con un soffitto trasparente per poter osservare il cielo stellato malese come ultima bellezza della giornata. Similmente, la camp site room offre la sensazione di dormire in una tenda con una finestra sul cielo, ma all’interno di una stanza provvista anche di tavolo e sedie. L’attenzione del CHG va anche agli amici a quattro zampe: a Kuala Lumpur troviamo infatti il Cocomomo, una struttura interamente dedicata a cani e gatti.

SOCIAL FB
Tutte le info su: https://chgworld.com/

 

Seaventures Dive Rig Resort

Per tutti gli appassionati di diving e per chiunque non volesse perdere nemmeno un istante delle emozioni che l’oceano può regalare, ecco il Seaventures Dive Rig. Nel bel mezzo del triangolo dei coralli, una delle destinazioni più gettonate per le immersioni, sorge una vecchia piattaforma petrolifera che è stata adibita a hotel. Le 27 camere – singole, doppie o condivise – sono arredate in maniera essenziale, ma pensate per assicurare il maggior comfort possibile ai loro ospiti. L’hotel offre corsi di diving, dal livello base fino al più avanzato e, per rilassarsi al termine delle avventure subacquee, un’elisuperficie trasformata in terrazza dalla quale godersi i colori del cielo e del mare. Diversi bar, una sala cinema e una per il karaoke contribuiscono a garantire il divertimento.

SOCIAL FB
Tutte le info su: http://seaventuresdive.com/

 

The Happy 8 Retreat

La filosofia di The Happy 8 Retreat è già in parte intuibile dal suo nome: le sue cinque strutture ambiscono ad accogliere e rallegrare gli ospiti e ad accompagnarli in un viaggio alla scoperta della Malesia e di se stessi. Natura e cultura locale si fondono dando vita a un progetto straordinario concretizzato in un’ottica di sostenibilità e con attenzione ai dettagli. Le diverse strutture offrono stanze a tema, arredamento realizzato con materiali riciclati e un’atmosfera artistica unica. Dagli oggetti alle pareti dipinte, ogni dettaglio richiama l’arte tipica e crea un ambiente capace di infondere serenità. Tra le varie soluzioni, la più insolita è il Kuala Sepetang: si tratta di una costruzione a palafitta con 35 camere a tema, dove l’arte pittorica si snoda lungo le pareti per raccontare le storie dei pescatori.

SOCIAL FB
Tutte le info su: https://www.thehappy8.com.my/

 

Tubotel

Ispirato all’austriaco DasParkHotel di Ottensheim, ma direttamente affacciato sul meraviglioso mare di Langkawi, il Tubotel comprende diverse stanze-tubo che offrono una vista spettacolare e una camera in una posizione unica in riva al mare. Lettini da sole giganti, una caffetteria, un bar e una Lepak Lounge contribuiscono al benessere e al relax dei turisti. A soli cinque minuti dal Tubotel si trova inoltre la celebre Cenang Beach.

Tra hotel artistici e alberghi in mezzo al mare, camere-capsule o tubi sulla spiaggia, tende al coperto e palafitte, c’è solo l’imbarazzo della scelta: con i suoi hotel insoliti, un connubio di tradizione e innovazione e una natura a dir poco affascinante, la Malesia vi aspetta per un viaggio indimenticabile.

SOCIAL FB
Tutte le info su https://www.tubotel.com

 

Gloria Bargigia

SOCIAL FB
www.malaysia.travel
No Comments Yet

Comments are closed