In Qatar dove storia e modernità si fondono

Pasqua è un’occasione per concedersi una piccola vacanza dalla routine e dalla vita frenetica di tutti i giorni. Una meta ideale che consente di rilassarsi senza andare troppo lontano è il Qatar, la meta più trendy del Golfo Persico, dove storia e modernità si fondono per rendere la vostra visita indimenticabile.

La magia del Qatar

Un posto facilmente raggiungibile dall’Italia, il Qatar è sicuramente una destinazione preziosa, con tesori naturali e culturali, un’occasione per vivere e imparare a valorizzare la storia del passato. Un’esperienza che dona a ogni turista qualcosa da aggiungere al proprio bagaglio personale, generando energia e tanta ricchezza culturale ma soprattutto personale. È un luogo che merita di essere apprezzato in tutte per tutte le sue sfumature comprese quelle della contemporaneità.

Tra le tante spettacolarità sicuramente ci sono le Corniche di Doha (capitale), un lungomare lungo 7Km che permette di passeggiare e apprezzare la meravigliosa veduta della città oltre a dare la possibilità di fermarsi sui prati per un picnic in compagnia o in coppia. Oppure camminare tra i vicoli del Souq Waqif tanti piccoli negozi nella quale è possibile conoscere e acquistare merci e prodotti tipici del Medio Oriente: spezie, souvenir, gioielli, abbigliamento e tanto altro. Vi sentirete ospiti d’onore essendo tipico dare il benvenuto ai turisti con tanto bere e cibo, insomma una festa dove l’ospite d’onore siete proprio voi. Tutto questo con un contorno di spettacoli, arte e architettura che vi accompagneranno nel vostro viaggio.

Il museo di arte islamica, MIA, per esempio, permetterà non solo ai viaggiatori di immergersi completamente nell’arte islamica degli ultimi 1400 anni, ma anche di restare incantati davanti al gioiello architettonico che rappresenta.

Uno spettacolo naturale che merita di essere visto è il mare interno del Qatar, conosciuto con il nome Khor Al Adaid, una riserva naturale riconosciuta dall’UNESCO, questo bellissimo luogo può essere raggiunto attraversando le bellissime dune di sabbia, magari con una bella Jeep per accompagnarvi in questa meravigliosa avventura.

Dove soggiornare?

Grazie al tour operator Mappamondo, è possibile volare a Doha dove potete godervi la vostra permanenza nel lussuoso Sharq Village & Spa – A Ritz-Carlton Hotel, un elegante resort nel cuore di Doha, che vi regalerà panorami mozzafiato. L’hotel sorge direttamente su una spiaggia privata, oltre a essere dotato di una piscina infinity e deliziosi ristoranti che vi faranno assaporare  sapori straordinari. Potrete inoltre, rilassarvi ed essere coccolati dalla Spa di 6.500m2 firmata dal pluripremiato brand Six Senses Spa, dove relax, rigenerazione e benessere sono solo alcuni degli elementi principali che renderanno il vostro soggiorno indimenticabile.

Maria Elisa Altese

Grazie al pacchetto “Pasqua e Ponti a Doha” potrete soggiornare al Sharq Village & Spa – A Ritz-Carlton Hotel, per 3 notti. L’offerta include la mezza pensione, il volo con Qatar Airways da Milano, Venezia, Pisa e Roma, con inclusi i vari trasferimenti hotel/aeroporto/hotel. Il tutto a partire da €940 a persona.

 Per maggiori informazioni visitare il sito: http://www.mappamondo.com/

 

IL QATAR E IL TURISMO

Nel 2014, grazie all’iniziativa del Qatar Tourism Authority, conosciuto anche come QTA, la lanciato il Qatar National Tourism Sector Strategy (QNTSS), i cui obiettivi primari sono la diversificazione dell’offerta turistica del Paese e l’incremento dell’apporto del turismo all’economia del Qatar entro il 2030. Grazie a questa iniziativa il Qatar ha raccolto  più di 10 milioni di turisti, contribuendo all’aspetto economico del paese. Il QTA, ha lo scopo di valorizzare il territorio del Qatar, come luogo di cultura e modernità, dove le persone da ogni parte del mondo si incontrano per vivere esperienze uniche legate a cultura, sport, affari e per l’intrattenimento della famiglia.

Per saperne di più visitare il sito: http://www.VisitQatar.qa
No Comments Yet

Comments are closed