Södermalm la nuova meta IN d’Europa

Södermalm “una delle destinazioni più trendy” dell’Europa

Stoccolma è la stupenda capitale svedese che anno dopo anno diventa sempre più meta per tutti coloro che cercano fascino, bellezza, storia e modernità in un unico luogo. Conosciuta non solo per i suoi musei,  per la sua storia, per i palazzi e le sue chiese gotiche, questa capitale sta diventando anche centro di scambi culturali, di incontri tra le nuove generazioni di tutta l’Europa.

Un posto attraente a Stoccolma rimane Södermalm, l’isola che si trova nel quartiere meridionale della capitale svedese ed è la più grande delle 14 isole dell’arcipelago di Stoccolma. Södermalm oltre ad essere il centro storico luogo è anche una zona ricca di architettura, famosi parchi immersi nel verde e cucina gourmet, lo stesso «Financial Times» ha definito l’isola di Södermalm “una delle destinazioni più trendy” alla pari di città come New York e Londra, infatti è piena di artisti, musicisti, designer che donano un’energia che si fonde tra l’hipster e il bohemienne e che poche città al mondo possono vantare.  Insomma un atmosfera di grande vitalità che si espande per tutta Södermalm.

Södermalm. L’architettura del quartiere meridionale

Una caratteristica tipica di questa isola di Stoccolma sono le casette di legno ognuna con le proprie singolarità, una in particolare è una casa padronale tra le più antiche conosciuta con il nome Il palazzo Hellstens Malmgård, risale all’anno 1770 ed è a oggi sotto la tutela dei beni culturali.

Hellstens Malmgård di recente è stato trasformato in un Hotel 3 stelle, riuscendo a mantenere e risaltare la bellezza e il fascino che caratterizzano questo edicficio imponente, difatti troviamo al suo interno mobili dal tipico stile “gustaviano”, alcuni pezzi d’antiquariato provenienti da diverse parti del mondo. Si possono anche ammirare i camini originali, alcuni del marchio Gustafsberg, rimasti nell’edificio risaltando la loro unicità.

Hellstens Malmgård, cosa offre ai suoi visitatori

Hellstens Malmgård è composto da una serie di edifici costruiti tutti intorno a un cortile comune che ospita un vecchio castagno piantato quando l’edificio venne costruito: ben 240 anni fa.  La peculiarità di questo palazzo è quello di essere un oasi rilassante al centro di una città dove si può vivere da un lato la storia svedese e tutte le correnti che l’hanno influenzata e dall’altra la modernità e la contemporaneità che la città di Stoccolma offre.

Cosa possiamo aspettarci da questo hotel?

Hellstens Malmgård innanzitutto colori forti sulle pareti in tipico tratto svedese con un delicatezza che dona ai vari ambienti un tocco prezioso e originale, le camere sono in totale 49 e tutte particolari e diverse tra loro, in alcune troviamo addirittura letti a baldacchino e stufe in porcellana. Nei bagni le piastrelle sono rivestite in Karystos una lussuosissima pietra di colore grigio ardesia, importata dalla Grecia, più precisamente dalla cava dell’Isola di Evia.

Inoltre l’Hotel resta vicino alle migliori attrazioni della capitale, a partire dal centro storico Gamla Stan, passeggiando si può arrivare al monte Skinnarviksberget dove si può ammirare un panorama magico di tutta la città, poi c’è anche il parco Tantolundeng, famoso per gli orti comunali, per fare i picnic, godersi il sole e il mare nordico. Per chi ama passeggiare può percorrere il lungomare delle rive del Mar Baltico. Da visitare sicuramente il locale Tjoget, la Piazza Mariatorget.

Affascinante è anche il quartiere di Hornstull conosciuto perché ospita dalla primavera all’autunno un mercato popolare ricco di oggetti oggetti d’arte e vintage il tutto sullo sfondo del lungo mare. 

La mente dietro l’opera

Il mutamento da palazzo a Hotel è stata opera del fotografo ed etnologo Per Hellsten, che dopo aver girato e soggiornato in molte località del mondo voleva creare un luogo dove potersi sentire a casa e in questo modo si è evoluta l’idea dell’Hotel Hellsten, che poi nel 2012 diverrà Hellstens Malmgård. Successivamente Per Hellsten  aprirà altri cinque Hotel seguendo questo stile accogliente che contraddistingue l’albergo Hellstens Malmgård.

Per gli amanti della musica live una tappa da fare è il giovedì al Hellstens Glashus, l’ultimo degli hotel aperti da Per Hellsten, che ospita vari musicisti locali e internazionali.

Maria Elisa Altese

Per chi fosse interessato, l’Hotel Hellstens Malmgård ha ideato dei pacchetti speciali
 Prezzi Hellstens Malmgård incluso prima colazione e connessione WiFi: a partire da: singola 790 SEK (77 €) , doppia 890 SEK (87 €)   
Pacchetto Soggiorno romantico. Una notte nella meravigliosa camera Double Superior con champagne, rose, frutta fresca e cioccolato, la prima colazione portata in camera e il check-out alle ore 15.  Prezzo a partire da: 2090 SEK per 2 persone (204 €)
Pacchetto weekend con sightseeing a Stoccolma. Due notti, prima colazione e biglietti per un sightseeing tour in bus e battello. Prezzo a partire da: da 2330 SEK  per 2 persone (227 €)
Per maggiori informazioni: www.hellstensmalmgard.se/en;  www.hellsten.se  
No Comments Yet

Comments are closed