Soneva. Lontano dalla banalità

Maldive, in arrivo tanti chef stellati e non solo…

L’operatore dei resort più lussuosi al mondo Soneva apre le proprie porte ai maestri culinari

Soneva Jani Resort Experiences – Dining in Water

A tutti noi almeno una volta nella propria vita è capitato di guardare una foto di qualche casetta galleggiante sul mare cristallino o una villa circondata da una spiaggia paradisiaca; e a tutti noi è capitato di dire… “Anche io voglio andare lì”.

Ebbene dove possiamo trovare questi posti suggestivi? Sicuramente alle Maldive, più specificamente allo Soneva Fushi o allo Soneva Jani due dei più lussuosi, eleganti e incantevoli resort del Gruppo Soneva negli atolli delle Maldive.

Il Soneve Fushi, per esempio, è situato nella riserva della biosfera UNESCO dell’atollo di Baa, offre la possibilità di alloggiare in una delle 64 ville private, ognuna delle quali ha una spiaggia e una piscina privata; ma allo stesso modo è a pochi passi dalla barriera corallina incontaminata.

Ma si sa che ogni resort che si rispetti offre anche un viaggio di sapori, dove ogni piatto è più buono di quello precedente. Soneva infatti, propone diversi ristoranti dove eleganza, qualità e buona cucina sono i loro punti di forza.

Le proposte Soneva per ottobre

Il Soneva Fushi e il Soneva Jani accoglieranno diversi talenti della cucina… più nello specifico: una serie di rinomati Chef stellati Michelin oltre a esperti del mondo dello sport e del benessere.

Come mai questa scelta? Fa tutto parte del Festival del colore, cioè una campagna biennale nei resort Soneva che celebra le diverse esperienze degli ospiti

Insomma, una bella e interessante iniziativa soprattutto per chi alloggia al resort. È un’occasione per sperimentare abilità e talenti diversi, tra un viaggio gastronomico e l’essere in presenza di grandi talenti del mondo della cucina, dello sport e del benessere.

Ma chi sono questi ospiti speciali? Scopriamolo insieme…

Maestri culinari…

Trombetta Zucchini. Julien Royer

Julien Royer… è tra gli Chef più acclamati dell’Asia e sarà ospite speciale al ristorante “Once Upon a Table” del Soneva Fushi tra il 16 e il 23 ottobre.

Il suo talento gli ha permesso di guadagnarsi non una, ma ben due stelle Michelin; Royer è co-proprietario di “Odette” alla Singapore National Gallery (che prende il nome dalla nonna di Royer), è stato recentemente incoronato miglior ristorante in Asia per la sua cucina francese moderna incentrata sulla stagionalità, i terroir e i migliori prodotti artigianali provenienti da tutto il mondo.

Maxime Meilleur… è un Master Chef francese, autodidatta con tre stelle Michelin.

Questo genio della cucina mostrerà la sua maestria al Soneva Fushi dal 6 all’11 ottobre, e in seguito al Soneva Jani dal 12 al 20 ottobre.

Il talento di Meilleur è subito stato notato nel suo ristorante a conduzione familiare “La Bouitte” sulle Alpi francesi, che ha contribuito a trasformare in una sofisticata meta gastronomica, uno dei soli 26 ristoranti a tre stelle della prestigiosa Guida Michelin.

Gregoire Berger… è stato classificato come tra i primi dieci per il Best Chef in the World Awards 2017.

È originario della Bretagna ma ha viaggiato molto affinando le sue capacità culinarie in alcune delle migliori cucine del mondo, tra cui: “Le Pressoir” in Francia, “Le Domaine” de Rochevilaine e “La Grande Cascade”.

Oggi dirige il ristorante sottomarino “Ossiano” all’Atlantis the Palm a Dubai. Tutti gli ospiti avranno la possibilità di provare la premiata cucina Berger al Soneva Fushi tra il 19 e il 28 ottobre.

Giancarlo Perbellini…è italiano e ha lasciato il segno fondendo innovazione culinaria all’avanguardia con tradizioni ispirate al patrimonio rurale italiano.

Tartare di manzo su sfogliatina alle melanzane e caprino in consommè di pomodoro

È uno chef stellato, difatti, la sua prima stella Michelin è stata presa nel 1996. Nel 2016 invece, il suo concept restaurant “Casa Perbellini”, ha ricevuto due stelle dalla Guida Michelin; mentre un’altra stella è andata a un’altra sua impresa, il “Dopolavoro Dining Room”: un doppio successo senza precedenti in Italia.

In qualità di Presidente della Commissione Italiana del Bocuse d’Or, prestigioso concorso per chef, Perbellini porterà la sua pionieristica visione gastronomica a Soneva Fushi dal 22 al 30 ottobre.

Sport e benessere ai Resort Soneva

Ai Soneva non saranno solo i maestri culinari a arricchire le giornate, ma anche ospiti speciali del mondo dello sport e del benessere tra cui:

Jason Robinson… è considerato una leggenda vivente sia dagli appassionati di Rugby Union che di Rugby League: è famoso per le devastanti accelerazioni e le audaci manovre che lo hanno reso il favorito dal pubblico.

Lo sportivo ha vinto ben vinto 51 cappellini internazionali per l’Inghilterra, oltre a numerosi titoli per il suo club Wigan, tra cui il World Club Challenge e il Regal Trophy.

Nel 2000, è passato alla Rugby League per unirsi ai Sale Sharks, alla nazionale inglese e ai British Lions, segnando 30 tentativi in 56 partite internazionali e come capitano della squadra inglese nelle campagne delle Sei Nazioni 2005 e 2007.

Soneva Fushi Aerial Island

Robinson sarà presente al Soneva Fushi dal 18 ottobre al 3 novembre.

Daniela Hantuchová… donna talentuosa: ex tennista del WTA, oggi è acclamata opinionista di tennis, nella sua carriera ha vinto sette tornei WTA, l’ultimo dei quali il Thailand Open del 2015.

Le sue vittorie più importanti sono state quelle su Serena Williams, campionessa in carica al terzo turno degli Australian Open del 2006, e contro la numero uno al mondo Caroline Wozniacki, al terzo turno degli Open di Francia del 2011. Sarà tra gli ospiti speciali al Soneva Fushi tra il 18 e il 27 ottobre.

E per il benessere?

Soneva Jani

Un’altra donna: Sandra Laznik… medico professionista e consulente internazionale per il benessere, è nota per aver mescolato la scienza con l’esoterico, e conta un ricco elenco di clienti privati in tutto il mondo.

Inoltre, Laznik è professoressa di educazione sportiva: esperta in massaggi classici e sportivi ed è insegnante qualificata di Sun Power Yoga e Pilates, oltre a universal facilitator di arti curative Tao per i corsi di Sacred Femininity. Ospiterà diverse sessioni a Soneva Jani tra il e il 25 ottobre.

Les suggestive spiagge , gli alloggi incantevoli e questi ospiti speciali, fanno sicuramente aumentare la voglia di fare un bel viaggio alle Maldive.

Maria Elisa Altese

Per maggiori informazioni: www.soneva.com
No Comments Yet

Comments are closed