Aquardens. Tutta l’energia dell’acqua

Aquardens Terme Verona. L’energia dell’acqua

I benefici della balneoterapia coniugati al piacere di idromassaggi e musico-cromoterapia, in una atmosfera avvolgente e rilassante che ci prepara al freddo inverno

Aquardens, è il più grande parco termale d’Italia, ove l’acqua termale è indicata sia per la cura delle patologie artro-reumatiche, dermatologiche e vascolari che per dermatiti e problemi alla pelle, ma anche per le affezioni croniche delle prime vie respiratorie. Ricca di cloruro di sodio, bromo e iodio, ma anche di calcio, magnesio e ferro, l’acqua minerale naturale, è riconosciuta dal Ministero della Salute per le sue caratteristiche terapeutiche.

Aquardens è un mondo che emoziona

Ad Aquardens si può godere della Grotta Salina in cui si beneficia delle proprietà depurative, detossinanti e drenanti del sale, unite ai benefici dell’acqua termale; la Grotta dell’Armonia con musico e cromoterapia; Percorso Kneipp, tradizionale cammino benefico tra vasche di acqua calda e fredda. Ampi laghi termali con la magnifica fontana coreografica; il Rivier, un percorso con acqua corrente, per abbandonarsi al più totale relax o vivere la riabilitazione divertendosi e infine, la Grotta della Fonte dove immergersi nell’acqua termale che sgorga direttamente dalla sorgente originaria.

Dall’antica tradizione popolare nordica il Ritual Sauna

Aquardens è anche il parco dove si può assaporare un’esperienza di benessere unica, che arriva dall’antica tradizione popolare nordica, presso la Sauna Celtica e la Sauna Contemporanea di “Ritual Sauna”, tutti i giorni abili maestri “Aufguss-Meister” fanno Rituali Aufguss e spettacoli di gettate di vapore, accompagnati da musica e da essenze profumate.

Non manca l’area Spa Lounge

Nulla è tralasciato ad Aquardens dove non poteva mancare l’area Spa Lounge, sviluppata su due livelli, espressione del benessere tradizionale arricchito dall’innovazione tecnologica: soft sauna , bagno mediterraneo, bagno di vapore e sauna finlandese, bilanciate da reazioni fredde che culminano in una cascata di ghiaccio. Le aree relax, con parete di saligemma ionizzate e caldi lettini a sabbia, offrono ampi spazi studiati per vivere attimi di assoluto riposo.

E la Beauty & Private Suites

Per offrire agli ospiti l’assoluto relax c’è Aquadivina, Beauty & Private Suites, con 7 cabine e due Private Suite con infinite possibilità di benessere  per ritrovare il relax e la forma perfetta: trattamenti viso e corpo, programmi di remise en forme, Ayurveda, massaggi orientali e rituali straordinari che regalano un’indimenticabile esperienza sensoriale.

La Private Suite Aria & Terra e Acqua & Fuoco con sauna, bagni di vapore, comodi letti, vasche idromassaggio e cabine massaggio riservate sono il luogo ideale per un svago da vivere in coppia.

Un’esperienza rigenerante, rilassante, rinvigorente, per la salute e il piacere del corpo

A fine novembre Aquardens ci presenta tantissime novità

Con la fine di novembre infatti un magnifico giardino di orchidee naturali, farà da bordo alla piscina, un invito ad avvicinarsi alla natura e alla sua bellezza. In questa area termale gli ospiti potranno essere consigliati su cure di bellezza, scelte di crema, fanghi tutto  comodamente esposto nel nuovo bancone acquisti.

Per chi soffre di disfunzioni del circolo venoso e linfatico

Il percorso flebologico, un’evoluzione in chiave termale della nota idroterapia inventata dall’abate Kneipp più di un secolo fa. Il trattamento prevede il continuo passaggio in due vasche, una calda e l’altra fredda, con il risultato di gambe leggerissime. La ripetizione giornaliera riattiva il microcircolo, contrasta la formazione di gonfiori e previene gli accumuli di adipe e cellulite. La pressione idrostatica e le sostanze chimiche presenti in soluzione, determinano l’attivazione della rete di piccoli capillari distribuiti nella cute e nel tessuto sottocutaneo. Per effetto dell’intensa rivascolarizzazione, vengono drenati i ristagni di liquidi con un beneficio prolungato per chi soffre di disfunzioni del circolo venoso e linfatico. Questo percorso è particolarmente indicato in caso di pesantezza alle gambe, edemi agli arti inferiori, insufficienza veno-linfatica cronica degli arti inferiori e per chi ha problemi di cellulite.

Accanto al percorso, altre due novità in cui l’acqua termale fa sempre da protagonista, sei vasche pediluvio con acqua calda del circuito sanitario e una zona per la terapia idropinica

Per godere del paesaggio delle colline della Valpolicella a pochi chilometri dal Lago di Garda

Ad Aquardens ci si potrà gustare il magnifico paesaggio della Valpolicella dalla veranda che sorgerà sulla terrazza, una zona relax con musicoterapia e intrattenimenti per passare momenti indimenticabili.

Aquardens, il più grande parco termale in Italia, è un susseguirsi di vasche e lagune, grotte e cascate che mettono a disposizione oltre 5200 mq d’acqua salso- bromo-iodica che sgorga purissima a 47°C da una profondità di 130 metri.

https://www.aquardens.it/
SOCIAL FB

#aquardensexperience #termeverona #benessere360

Aquardens S.p.A Via Valpolicella, 63 -­‐37026 S. Lucia, Pescantina (VR) - Italy phone. +39 045.67067 
No Comments Yet

Comments are closed