Sotto il segno della Rosa

diptyque: la famiglia Eau Rose fiorisce all’insegna di libertà e fantasia

L’universo della maison francese celebra il nuovo anno sotto il segno della rosa con una nuova collezione di fragranze, candele e accessori per la casa in edizione limitata

diptyque rende omaggio alla regina dei fiori, simbolo assoluto del sentimento più antico, che da sempre ispira celebri creazioni. La famiglia Eau Rose si arricchisce di nuove fragranze ed essenze che inebrieranno i sensi: Eau Rose Eau de Parfum e una selezione di candele in edizione limitata, create per esaltare tutte le note della rosa.

Mira sempre alla luna, anche se non la raggiungi, almeno ti ritroverai tra le stelle!” recita il motto di Fabrice Pellegrin. Ed è proprio in un mondo onirico che ci trasporta il naso creatore della nuova fragranza di diptyque.

Eau Rose Eau de Parfum affianca l’Eau de Toilette rivelandosi un’alleata importante nel portagioie dei profumi: vibrante, intensa ed elegante, lo sposalizio della rosa damascena e centifolia lavorate in estratti e assolute sono accostate al verde fresco delle foglie dei roseti e ai loro teneri boccioli. Si avvertono anche accenti inaspettati di carciofo, un tocco fruttato di litchi e la dolcezza della camomilla.

Per celebrare Eau Rose, diptyque ha coinvolto Maurice Harris, artista floreale visionario, famoso per le sue creazioni stravaganti e contemporanee.

Maurice Harris

L’intervento di Harris risponde all’esigenza della maison di comporre un bouquet come espressione vegetale del lavoro del profumiere, un ritratto policromo della rosa, capace di rifletterne la personalità audace e delicata.

Il fiore è così trasfigurato in un’icona pop, inserita in una composizione dove altre materie prime sorprendenti diventano protagoniste: il carciofo e il suo verde complementare, la rotondità del litchi, i dolci fiori di camomilla.

Fiori per esaltare il fiore: per illuminare Eau Rose, diptyque presenta anche una selezione di candele in edizione limitata, ognuna dedicata alle singole note olfattive presenti nella fragranza. Ad affiancare Roses, le sue note fresche dei primi boccioli di maggio, le tre nuove arrivate nell’erbario di diptyque: Camomille, il sentore avvolgente e rilassante di una dolce infusione. Litchi, note fruttate e acidule che evocano il frutto fresco e rosato pronto da mordere. Artichaut, il carciofo floreale dalle note verdi e rotonde, accompagnate da un accordo di iris. Accese tutte insieme, le candele sprigionano il profumo del bouquet composto da Maurice Harris.

Perché l’amore duri per sempre, diptyque accompagna la linea Eau Rose con un nuovo accessorio decorativo, ampliando la gamma di ornamenti pensati per dare nuova vita ai contenitori in vetro vuoti.

Lo specchio ovale, fissato sul portacandela trasformato in vaso, rifletterà i nostri bouquet all’infinito per aggiungere un tocco di poesia e di bellezza nell’ambiente un giorno dopo l’altro.

La Redazione

www.olfattorio.it
error: il contenuto è protetto.