Un long week-end a Innsbruck

A Innsbruck l’Avvento è una vera magia

Dal 15 novembre al 6 gennaio la capitale delle Alpi è uno scrigno di esperienze

Programmate un city break a Innsbruck: 7 mercatini natalizi, light show imperiale, atmosfera di festa ovunque. Low cost

È bella Innsbruck, veramente bella. Accoglie e sorprende. Perché è un’inedita mescolanza di cultura, attività tipiche della montagna e atmosfera. Fino a che non si arriva nella via principale, Herzog Friedrich Strasse, non ci si rende conto di cosa significhi camminare in un centro barocco con lo sfondo fatto di vette che sono state teatro più volte dei Giochi Olimpici Invernali.

Perché è proprio così, si passeggia fra i portici, le vie acciottolate, i palazzi ricamati come merletti che circondano il celebre Tettuccio d’Oro, protetti da montagne alte 2.300 metri che si possono raggiungere in 20 minuti di funicolare dal centro stesso.

Come se non bastasse, in inverno l’atmosfera è ancora più accogliente per la presenza dei mercatini natalizi, allestiti un po’ ovunque a suggerire un clima di festa.

Un long week-end nella capitale delle Alpi si fa occasione per visitare palazzi scrigni d’arte e storia, acquistare regali per gli amici, godere di una sciata nella Nordkette e brindare in qualche locale glamour dall’alto di terrazze panoramiche. Tutto walking distance.

7 Mercatini di Natale

La novità 2019 è il mercatino più in alto: sul Bergisel

Si raggiunge dal centro con la funicolare progettata da Zaha Hadid. Espone artigianato locale di alto livello, dai monili creati con fiori e piante ai saponi con acqua delle Alpi, dai liquori di frutta a cuscini in loden ai vasi in argilla nera smaltata.
Dal 22 novembre al 22 dicembre, da venerdì a domenica.

Il Natale più tradizionale è quello nel centro storico, sotto il Tettuccio d’Oro

70 bancarelle con decorazioni natalizie, oggetti tipicamente tirolesi, candele e dolci animano la zona simbolo della città. Inoltre Kiebachgasse si trasforma nel Vicolo delle fiabe e dei giganti: personaggi delle fiabe più famose si affacciano dalle case, trasportando in un mondo di fantasia.
Dal 15 novembre al 23 dicembre, tutti i giorni.

Il Natale più chic è in Marie Theresien Strasse, la via dello shopping

Un grande cristallo di rocca risplende all’inizio del viale ad aprire l’allestimento: scintillanti abeti illuminati scandiscono la via delle vetrine e si abbinano alle 30 bancarelle con prodotti provenienti da varie parti del mondo.
Dal 25 novembre al 6 gennaio, tranne il giorno di Natale.

Il mercatino per le famiglie ha un gigantesco albero Swarovski

Alto 15 metri, è decorato con 170.000 cristalli; in Marktplatz, è circondato dalla nostalgica giostra con i cavallini, una mini fattoria con veri pony, il teatro dei burattini, 60 bancarelle e casette in legno per merende e vin brulé.
Dal 15 novembre al 23 dicembre, tutti i giorni.

E altre 3 chicche…

St. Nikolaus è il “mercatino segreto”; nel quartiere più antico di Innsbruck, piazza Hans Brenner è un angolo di quiete, dove assaporare biscotti fatti in casa ascoltando le dolci melodie natalizie. Dal 22 novembre al 23 dicembre.

Wilten Platz è molto amato dagli abitanti che vi si incontrano dopo il lavoro; a cinque minuti da Marie Theresien Strasse offre specialità rigorosamente regionali, spesso biologiche, artigianato ricercato. Dal 25 novembre al 21 dicembre, da venerdì a domenica.

A Hungerburg c’è il mercatino panoramico; dalla funicolare in centro si raggiunge la Nordkette, godendo di una splendida vista sulla città. Si arriva sino a quota 2.256 metri; le bancarelle espongono proprio di fianco all’impianto. Dal 16 novembre al 23 dicembre.

Il Tram dei Mercatini, in funzione dal 30 novembre al 22 dicembre, è un tram d’epoca che trasporta per le vie del centro per far rivivere un’atmosfera d’altri tempi e far scoprire cinque dei sette mercatini. Parte dalla stazione ferroviaria ed è gratuito.

Lightshow Mount Magic

Due show al giorno sullo schermo del Palazzo Imperiale

Nel cortile dell’Hofburg, il Palazzo Imperiale, uno schermo di 1.300 mq presenta la forza della natura montana attraverso uno spettacolo che parte dalle ere primordiali. Non si tratta di un approccio documentaristico ma di un intrattenimento multimediale che sarà da ispirazione per grandi e piccini.
Dal 27 novembre al 19 gennaio, alle 17.30 e alle 18.30, costo adulti 10 euro.

Un coro di 500 bambini

Un corteo di voci bianche

La tradizione vuole che sia Gesù bambino a portare i doni di Natale; 500 bambini abbigliati da angeli o pastori sfileranno per Marie Theresien Strasse, Marktgraben, Herzog Strasse ed Herrengasse, fino al Landestheater dove canteranno Silent Night.
Il 22 dicembre alle ore 17.

Christkindlumzug Innsbruck 2010. 19.12.2010. Foto Robert Parigger.

Innsbruck con un pacchetto super accessibile

City break 2 propone 2 pernottamenti con ricca colazione a buffet, regalo di benvenuto e Innsbruck card per 24 ore a partire da 145 euro a persona in camera doppia.
City break 3 offre 3 pernottamenti con ricca colazione a buffet, regalo di benvenuto e Innsbruck card per 48 ore a partire da 199 euro a persona in camera doppia.

Innsbruck card implica accesso gratuito a musei e mezzi di trasporto.

Luisella Colombo

SOCIAL FB
INFO In Italia: Austria Turismo, tel. 840-999918; 
www.austria.info 
A Innsbruck: Innsbruck Tourismus, Burggraben 3, tel. 0043-(0)512- 59850; 
www.innsbruck.info
No Comments Yet

Comments are closed