Le fragranze dedicate all’uomo

Festeggiamo con Carthusia tutti i papà 

E per chi pensa a un regalo ancora più speciale, i flaconi personalizzati

Carthusia invita a riscoprire la propria linea di profumi da uomo

Oltre alla fragranza maschile per antonomasia, Carthusia Uomo, si può scegliere anche 1681 o, ancora, Numero Uno, anch’esse molto apprezzate per i loro blend fortemente connotati.

In più, per la Festa del Papà un’idea che sottolinea la grande cura che Carthusia riserva a ogni proprio prodotto, ovvero la possibilità di personalizzarlo con un’incisione.

Il servizio di personalizzazione consente di rendere ogni fragranza (Eau de Parfum in formato 50 o 100 ml) davvero esclusiva, dedicata unicamente a chi lo riceverà. Saranno infatti quattro le possibilità di incisione del vetro: DAD YOU ARE MY HERO, AUGURI PAPA’! 19 MARZO 2021, I ♥ U, oppure il nome o le iniziali del festeggiato.

Diverse le fragranze tra cui scegliere. Vediamole in dettaglio.

Carthusia Uomo

Un profumo fresco ed elegante cha sa di buono, di mare aperto, di frutta fresca, di buon cuoio russo e di ottimo cachemire appena filato. La fragranza perfetta e gentile dedicata a un uomo dallo stile amabile e discreto.

Carthusia 1681

Una fragranza fresca e rassicurante. È un blend che ricorda il mare aperto e la frutta fresca, il buon cuoio russo e la morbidezza di un ottimo cachemire appena filato. Un profumo perfetto e gentile dedicato a un uomo dallo stile amabile e discreto. 

Caratterizzata dalla forte essenza dell’incenso, 1681 si ispira agli ambienti ecclesiastici e militari di un tempo. Un profumo affascinante e di grande carattere, per un uomo capace di sedurre e conquistare.

Carthusia Numero Uno

Un profumo che accompagna e rappresenta l’uomo mediterraneo. L’intensità del muschio e le note speziate del rosmarino provocano un’ondata di intenso piacere che rivoluziona i sensi, rinfrescati in testa dall’arancio e dall’eucalipto. Pensato per un uomo forte, carismatico e amante della libertà.

CARTHUSIA: L’UNICITÀ DI CAPRI IN UN PROFUMO

Le origini leggendarie di Carthusia

Le origini di Carthusia sono legate a una leggenda caprese: era il 1380 e il padre priore della Certosa di San Giacomo, sorpreso dalla notizia della venuta a Capri della sovrana Giovanna D’Angiò, preparò un bouquet con i fiori più belli dell’isola.

L’acqua di quei fiori assunse una fragranza tanto misteriosa quanto attraente, tanto che il padre priore chiese aiuto a un alchimista per individuare la sua natura.

Quasi seicento anni dopo, nel 1948, il padre della Certosa ritrovò le antiche formule dei profumi e le svelò ad un chimico piemontese.

Nacque così il più piccolo laboratorio al mondo, Carthusia, il cui nome richiama Certosa e la cui attività è intrecciata a filo doppio alla meravigliosa isola di Capri.

Oggi ogni prodotto Carthusia nasce da uno studio di elementi provenienti esclusivamente dalla natura caprese e dalla loro miscela rigorosa ma creativa, inserita all’interno di un processo di produzione completamente artigianale.

Le fragranze così create raccontano storie, evocano atmosfere, suscitano emozioni.

I prodotti possono essere ordinati online o negli store Carthusia. Che al momento, causa Covid, sono aperti quelli di Piazza San Domenico Maggiore a Napoli, Via della Croce a Roma, il Temporary Store di Roma Termini e il Temporary Store in Stazione Centrale a Milano.

Le Redazione