Bentornata Primavera

Profumi e colori di Primavera

Finalmente le giornate si allungano e l’aria si riempie di colori e di profumo, oggi beautytudine vi propone quattro fragranze ispirate a quattro fiori diversi: la magnolia, il gelsomino, il neroli e la tuberosa. 

Tutti questi profumi sono stati creati da quei Maestri profumieri che hanno fatto della loro indipendenza creativa un marchio distintivo: Michel Roudnitska per Grandiflora, Olivier Creed per Creed, Gerald Ghislain per Histoires de Parfums e Bertrand Duchaufour per Majda Bekkali.

©Rahul Pandit – Pexels

GRANDIFLORA 

Magnolia Grandiflora è un’interpretazione della magnolia nel pieno della sua bellezza matura, della sua ricchezza e sensualità

50 Ml

La composizione olfattiva si apre con note di limone, bergamotto e pompelmo. Nel cuore risplende un accordo fiorito di magnolia intrecciata con petali di gelsomino e ylang-ylang. Opulenza e profondità sono espresse dalla combinazione di vetiver, patchouli e muschio. Un’eau de parfum dal fascino avvolgente che coglie l’essenza suggestiva della magnolia.

©Michael Burrows – Pexels

CREED

Jasmin Imperatrice Eugenie. La sua versione originale fu dedicata al fascino volitivo dell’Imperatrice Eugenia di Francia

75 Ml

Reinterpretata nel 1989, Jasmin Imperatrice Eugenie è una fragranza dalla dirompente femminilità, un cocktail ricco e sensuale che non passa certo inosservato in cui rosa bulgara e gelsomino italiano sono avvolti da un fondo generoso di sandalo, ambra grigia e vaniglia.

HISTOIRES DE PARFUMS 

This is not a blue bottle 1/.6.  Anime verdi si innamorano all’ombra di alberi di agrumi. Una risata esala un canto di scorze di yuzu. Baci volano nell’aria, bianchi, come petali di neroli per poi posarsi su labbra di pompelmo

60Ml

Le dita di una mano percorrono delicatamente il profilo di un collo di gelsomino. Un soffio di vaniglia scalda due corpi intrecciati in un amplesso di muschi bianchi. Il fiore di loto dilata le pupille, il solo toccarsi eleva un sussurro di geranio e infiamma il desiderio di bersi vicendevolmente come il succo di un’arancia matura. Riflessi verdi esaltano un infinito trasporto. Le parole non mentono.

MAJDA BEKKALI

Fusion sacrée obscur. Una sfaccettatura deliziosa di rum, note fruttate di pera e un’esplosione di spezie, in bilanciato contrasto con un cuore voluttuoso e vellutato di caffè bianco e tuberosa

120Ml

Le note di fondo di Fusion sacrée obscur sono scure, boscose e resinose e conferiscono una vibrante e indimenticabile atmosfera all’insieme.

Disponibili in tutte le Boutique di Calé

Calé nasce nel 1955 a Milano, prendendo il nome dalle prime lettere dei cognomi delle figlie del fondatore Giuseppe Casolari, cioè Casolari e LeviGiuseppe Casolari era un coiffeur milanese prima di aprire il suo personale salone di bellezza, dove iniziò a importare alcuni prestigiosissimi accessori per capelli e profumi introvabili in Italia.

Giuseppe Casolari fu quindi pioniere in Italia nel settore della profumeria d’élite, aprendo la strada al legame di Calé con la profumeria artistica.

Questo legame è diventato ancora più profondo con la fondazione, nel 2008, del marchio di fragranze Calé Fragranze d’AutoreSilvio Levi, attuale presidente di Calé e nipote del fondatore Giuseppe Casolari, si dedica ogni giorno alla ricerca delle “più belle espressioni della creatività dell’Arte della profumeria”, e le presenta al cliente senza mai dimenticare l’amore che nutre verso di esse.

La Redazione

e-commerce  - Fragrans in fabula e Creed Boutique