Il sorriso è la curva più bella del nostro corpo

#CosaVuoiPerColazione con Clotilde Austoni: pillole social per un sorriso contagioso

La Teeth Influencer più amata dai social torna con la mini web serie “Cosa vuoi per colazione”

Il sorriso è la curva più bella del nostro corpo. Insieme alla Teeth Influencer Clotilde Austoni e alla sua nuova web serie “Cosa vuoi per colazione” impariamo a curarlo e rispettarlo ogni giorno, sconfiggendo ansie e paure legate all’appuntamento con il dentista.

Una Teeth Influencer ti fa sorridere sempre

Dottoressa Clotilde Austoni

Moda, make-up, spettacolo. Chi l’ha detto che per essere influencer si debba per forza parlare di look all’ultimo grido e prodotti lussureggianti?

Clotilde Austoni, Odontoiatra Specialista in Chirurgia Odontostomatologica c/o Servizio di Odontostomatologia all’Istituto IRCSS Galeazzi di Milano, ne è la prova.

Lei è la numero uno delle Teeth Influencer. Seguita da oltre 16mila followers dispensa consigli quotidiani su come curare e non farci mai togliere la curva più bella del nostro corpo: il sorriso.

La prevenzione della salute orale avviene online

Attraverso un nuovo modo, originale e inclusivo, mette il benessere personale sempre al centro.

La Dottoressa Austoni, infatti, ha creato vari format social (“Diamoci del TOOTH live”, “Spazzoliamoci le idee”) che approfondiscono e affrontano tematiche e nodi psicologici legati al sorriso.

Oggi torna a farlo con la nuova web serie #CosaVuoiPerColazione. L’appuntamento, ovviamente, è a colazione con tante pillole e consigli da non perdere. Il concept creativo e la regia del format sono del film maker Ale Baldi.

“Parlare in modo chiaro e diretto alle persone è la vera chiave per renderle consapevoli e per aiutarle a vincere la paura del dentista e non solo. La vera soddisfazione per me è riuscire a scatenare in loro il desiderio di prendersi cura di sé e di sorridere”.

Queste le parole della “Smiling Doctor” che, in ogni puntata di “Cosa vuoi per colazione”, risponderà a dubbi e domande con consigli mirati e ci insegnerà a gestire al meglio ogni paura legata all’appuntamento con il dentista. Scopriamone alcune:

Libertà dalla vergogna

 “Vergognarsi di andare dal dentista è molto più comune di quanto si pensi…bisogna sempre ricordare che il dentista non giudica, è un alleato per trovare la soluzione migliore ai propri problemi e ci aiuta a ritrovare la fiducia nel nostro sorriso”. Clotilde Austoni

Già perché spesso, se si hanno problemi legati al sorriso, si pensa di essere brutti o ci si vergogna e si tende a non affrontare il problema, oppure posticiparlo. Ricordando invece che il dentista è un nostro alleato, pronto a trovare una soluzione e non a giudicare il problema, e che le tecnologie sempre più avanzate spesso rendono anche il dolore più sopportabile, anche chi vede tutto nero può tornare a trovare il sereno.

Fondamentale poi effettuare un check up periodico che aiuta a tenere la situazione sotto controllo ed eliminare ogni problema alla prima insorgenza.

La gentilezza è il miglior antidoto ad ansia e rabbia

Aggressività, ansia e rabbia spesso svaniscono con un gesto gentile. Anche i pazienti più restii, che vivono l’appuntamento dal dentista come il peggior momento di sempre, sono semplicemente persone che hanno vissuto situazioni negative in passato. Solo attraverso l’ascolto e l’accoglienza si può recuperare un rapporto di fiducia e aiutarli a ritrovare il sorriso perduto.

Alessandra Borgonovo

www.clotildeaustoni.com
SOCIAL FB
error: il contenuto è protetto.