Voglia di mare

Voglia di mare: 5 fragranze per portarlo sempre con te

Per chi è ancora in città e chi non andrà al mare, ecco le 5 fragranze per portare il mare a casa tua

Foto di Frank McKenna su Unsplash

Voglia di mare? Di sentire la brezza fresca sulla pelle, di riempirti i polmoni con il profumo della salsedine, di osservare il riflesso del sole sull’acqua, di lasciar scorrere la sabbia tra le dita, di ascoltare il rumore delle onde a occhi chiusi?

Se sei ancora in città o se quest’anno la spiaggia la vedrai solo su Instagram, porta il mare a casa tua: oggi ti proponiamo cinque fragranze ultra-sensoriali con cui fuggire al mare ogni mattina con una semplice vaporizzazione.

Acquamarina – Omnia Profumi

Verde chiaro, azzurro, turchese, blu: sono i colori del mare quelli che percepiamo in maniera straordinaria tramite l’olfatto ogni volta che indossiamo Acquamarina, di Omnia Profumi.

La fragranza apre con la freschezza della frutta estiva: Limone, Pesca ed Ananas, che fanno da energetico preludio alla dolcezza floreale del cuore di Gelsomino, Ylang Ylang e Giacinto. Il fondo emerge con il passare delle ore: Muschio, Sandalo e Ambra, con le loro note tiepide, esaltano ancora di più la freschezza straordinaria della fragranza.

Phtaloblue – Tauer

L’energia delle onde, la vitalità del sole, la gioia dell’estate: Phtaloblue di Tauer racchiude tutta la vita di una giornata al mare. La fragranza ha note brillanti e fresche, agrumate ed erbacee, e riesce ad essere profonda rimanendo al tempo stesso acquatica.

Al primo impatto sentirai il profumo frizzante del Bergamotto e del Limone Siciliano, esaltati dalla Lavanda Bulgara e dall’Olio Essenzaile di Finocchio Dolce. Poi Phtaloble esploderà in un accordo floreale di Geranio Bourbon e Fiori d’Arancio, esaltati dal potente accordo di Finocchio Acquatico. Infine, a rendere profondo il fondo, ci pensano i tocchi legnosi e balsamici del Cedro, della Fava Tonka e dell’accordo gourmand Ambrato.

Virens – Acqua di Stresa

Una gita in motoscafo in un pomeriggio afoso; braccia abbronzate che stringono il volante; brezza fresca che accarezza e schiuma bianca che schizza.

Virens di Acqua di Stresa è un’ode all’energia del mare. La piramide olfattiva apre con le note speziate di Artemisia, Foglie di Cannella e Fiori di Zafferano, per poi schiudersi in un cuore legnoso di Elicrisio, Accordo Ambrato e Legni Preziosi. Benzoino, Cisto, Oud e Vaniglia sigillano la fragranza come un caldo raggio di sole.

Marble Sea – Atelier Oblique

Atelier Oblique ci propone un’idea di spiaggia diversa da quella a cui siamo abituate: non una dorata e assolata baia mediterranea, ma una bianca spiaggia del Nord, affacciata sull’Atlantico, avvolta dai venti freschi e da un’atmosfera di calma rilassante.

Nasce così Marble Sea, una fragranza delicata ed estetizzante ispirata allo stile pittorico di Caspar David Friedrich. Bergamotto, Menta e note Ozonate e Verdi aprono Marble Sea come una folata di brezza di mare, avvolgendo la dolcezza del Gelsomino, della Rosa e dell’Iris che formano il cuore. Le note di fondo fissano e sedimentano gli accordi precedenti con un tocco di Muschio e uno di Vaniglia.

 

Lotus – Acqua di Stresa

E se invece del mare andassimo in piscina? Gambe a mollo, galleggianti, cocktail colorati e musica si fondono in un vortice di colori, divertimento, freschezza.

Ritroviamo questo pool party in Lotus, la nuova fragranza di Acqua di Stresa che apre con le note fresche e speziate di Limone, Foglie di Tè e Cardamomo. Il cuore rimane elegante con il suo bouquet di Gelsomino e Ninfea accostati al verde Bamboo, e si lascia avvolgere da un lento fondo a base di Muschio e Legno di Sandalo.

Federica Miri

No Comments Yet

Comments are closed